Maglie ciclismo antivento

Scopri le offerte di maglie ciclismo antivento su DeMarchi.com

I modelli di maglia antivento ciclismo sono una categoria relativamente recente ed uniscono la funzionalità di un gilet o giubbino antivento alla praticità di una maglia. De Marchi ha contribuito a creare la prima maglia antivento della storia già negli anni novanta, grazie all’uso di tessuti contenenti al loro interno una speciale membrana che blocca completamente il vento dall’esterno, consentendo al vapore corporeo di essere espulso. De Marchi offre attualmente modelli sia a manica corta che a manica lunga.

Filtri attivi

Maglie ciclismo invernale antivento De Marchi: massima protezione dagli agenti atmosferici in tutte le stagioni

 

Il vero segreto che ha portato alla rapida diffusione delle maglie antivento ciclismo in tempi recenti sta nello sviluppo tecnologico dei tessuti che ha consentito, da una parte, di ottenere delle membrane antivento sempre più elastiche e nel contempo di ridurre il peso dei materiali che le compongono.

I tessuti che compongono la maglia antivento invernale ciclismo sono infatti normalmente più strati “accoppiati” (uniti) tra loro grazie ad una tecnica che viene detta laminatura e che permette di fondere i vari materiali in modo inscindibile.

Normalmente si tratta di tre elementi differenti, di cui la cosiddetta membrana, cioè lo strato intermedio, è quello più importante ai fini della protezione dagli agenti atmosferici.

Si tratta di un sottile strato trasparente ed elastico, genericamente di poliuretano, che blocca vento ed acqua dall’esterno, lasciando il corpo libero di traspirare. Essendo la membrana molto fragile, necessita di un “vestito” esterno che la protegga, ovvero un tessuto, leggero e resistente, così come di un sottile strato interno a contatto con la pelle, che deve essere piacevole al tatto.