€ 138.00
IVA 22% inclusa
Prezzo di listino: € 180.00
Risparmi: € 42.00

€ 133.00
IVA 22% inclusa
Prezzo di listino: € 180.00
Risparmi: € 47.00

Bundles

Italy & Switzerland Kit
1967 Italy Merino Jersey + 1973 Switzerland Merino Jersey
€ 271.00
IVA inclusa
Prezzo di listino senza bundle:
€ 360.00
Risparmi:
€ 89.00
Quantità:
AGGIUNGI AL CARRELLO
1967 Italy Merino Jersey
Colore selezionato:
Blu
Scegli la tua taglia
Guida taglie:  cm  in
Siamo spiacenti, ma il capo al momento non è disponibile.
1973 Switzerland Merino Jersey
Colore selezionato:
Rosso
Scegli la tua taglia
Guida taglie:  cm  in
Siamo spiacenti, ma il capo al momento non è disponibile.
Descrizione del Kit:
1967 Italy Merino Jersey
''Longo era il George Harrison del ciclismo'', dice Herbie Sykes nella prefazione al libro Outsiders, ma l'eroe locale Renato Longo non era un vero outsider: con 5 vittorie mondiali e 12 titoli italiani è stato tra i più grandi. In una generazione che ha visto Merckx, Gimondi e Anquetil, Longo scelse saggiamente il ciclocross invece della strada più ovvia e nel 1967 raggiunse il francese André Dufraisse in vetta alla classifica speciale di tutti i tempi vincendo il suo quinto titolo mondiale a Zurigo, in Svizzera. La maglia della nazionale Italiana del 1967 rende omaggio a quel giorno di febbraio che ha cambiato la storia del ciclismo italiano ed è realizzata con le stesse caratteristiche dell'epoca: misto lana Merino a maglia fitta, cerniera ¼ di nylon e tre tasche cargo con bottoni in vera madreperla. Lo stemma nazionale italiano impunturato è stato meticolosamente replicato da un campione originale e con le stesse esatte proporzioni e colori.
1973 Switzerland Merino Jersey
La croce Bianca su fondo rosso è sinonimo delle divise sportive svizzere, in ogni sport, da sempre. Certamente uno dei più illustri rappresentanti nelle varie discipline ciclistiche è stato Peter Frischknecht, alfiere del ciclocross elvetico che fu dominante negli anni settanta, grazie alle molteplici vittorie in campo nazionale ed ai numerosi piazzamenti mondiali. La maglia Svizzera 1973 vuole immortalare un momento cruciale che segnò il passaggio all’era moderna di questo sport, rappresentato dai campionati mondiali, svoltisi per la prima volta in Inghilterra il 25 febbraio di quell’anno. Interamente realizzata in Italia su macchine da tessitura tradizionali con filato in lana Merino e fibre sintetiche per maggior facilità di lavaggio in lavatrice, la maglia Svizzera 1973 replica fedelmente quella originale, con la classica croce elvetica ricamata al petto, la cerniera anticata e le tra classiche tasche posteriori con bottoni in madreperla.
Nel tuo carrello sono presenti n.
 
articoli
Chiudi