Italian Champion Merino Jersey

Disponibile
Non Disponibile
Colore
  • Bianco-Rosso-Verde
Taglia
Quantità
131,15 €

Indossata per la prima volta da Fiorenzo Magni nel 1954, la maglia di campione italiano, diversamente dal classico azzurro di quella facenti parte della nazionale, è divisa equamente nei tre colori della bandiera: rosso, bianco e verde. Fu una delle prime maglie celebrative realizzata con la cerniera al collo invece dei classici bottoni. Fu fatta espressamente da Emilio De Marchi per Fiorenzo Magni. L'anno era il 1954 ed il campionato italiano sarebbe stato assegnato con la tradizionale coppa Bernocchi, il trofeo ciclistico intitolato al famoso imprenditore e filantropo lombardo, valido come quinta ed ultima prova, che per la prima volta si sarebbe corsa a cronometro. La tappa fu vinta piuttosto agevolmente da un Fausto Coppi affamato di rivincita. Magni, non propriamente un velocista, arrivò settimo, ma tanto gli bastò per confermare il vantaggio che aveva accumulato nelle altre prove. Alla cerimonia di premiazione indossò una classica maglia tricolore con il collo a camicia e bottoni, fornitagli dagli organizzatori ma, essendo venuto a conscenza del fatto che Emilio De Marchi aveva già iniziato a fare maglie con cerniera, gliene chiese una che indossò per il resto della stagione. Questa replica accurata è stata realizzata con le stesse macchine da tessitura di un tempo e la stessa tipologia di filato in lana Merino, con cerniera YKK vintage, tre tasche posteriori e bottoni in vera madreperla.
SSMC021

Scheda tecnica

Clima
Intermedio
Uso
Strada, Gravel, City Adventure
Materiale
misto lana filata individualmente
Genere
Uomo
Vestibilità
classic
Linea
Heritage
Manutenzione
lavabile in lavatrice massimo a 30°C, usare poco sapone neutro, centrifuga massima 800 giri, non lasciare umido, non candeggiare, non lavare a secco, non stirare, non asciugare in asciugatrice

Riferimenti Specifici

MPN
DEMA_SSMC021_415